In risposta a ……..

(Siate gentili, aiutatemi a sostituire adeguatamente i puntini del titolo, a questo indirizzo trovate tutte le informazioni sul mio coraggioso interlocutore): Dario, credo che tu abbia esperienza in fatto di utenti anonimi, nevvè?

Caro GM,

sei davvero simpatico, mentre te mi chiami per cognome io non ho neanche la più pallida idea di chi tu sia, ma si sa, questa è una delle comodità offerte dall’anonimato.

Ma facciamo un po’ di chiarezza: nel campo Depends presente nel file debian/contol di un pacchetto sorgente sono elencati tutti i pacchetti necessari all’esecuzione del relativo pacchetto binario (a n pacchetti binari nel source package corrispondono dunque n campi Depends) (+ macro come ${shlibs:Depends}, ${misc:Depends}, etc che vengono lette e convertire in nomi di pacchetti a tempo di building); vale un discorso simile anche per i campi Suggests e Recommends, con la differenza che i pacchetti elencati nei campi Suggests non vengono installati di default.

Quando si installa un pacchetto $p con apt-get (o aptitude) vengono installati e configurati $p + $pacchetti_dai_quali_dipende_p.

Successivamente, se si disinstalla lo stesso pacchetto $p con l’opzione autoremove, vengono disinstallati $p + $pacchetti_dai_quali_dipende_p + $pacchetti_precedentemente_installati_come_dipendenze_ora_non_più_necessari$pacchetti_marcati_per_l_installazione_manuale.

Se si disinstallasse $p senza l’opzione autoremove, i $pacchetti_dai_quali_dipende_p rimarrebbero installati e marcati come $pacchetti_precedentemente_installati_come_dipendenze_ora_non_più_necessari.

Il concetto di pacchetti orfani in sé é una supercazzora (also known as bosif) e ora ti do la dimostrazione (su Jaunty) della validità delle mie affermazioni:

sudo apt-get install meld

meld si tira dietro diverse dipendenze (queste sono quelle che compaiono a me):

I seguenti pacchetti NUOVI (NEW) saranno installati: libgda3-3 libgda3-bin libgda3-common libgdl-1-0 libgdl-1-common meld python-gnome2-extras 0 aggiornati, 7 installati, 0 da rimuovere e 8 non aggiornati. È necessario prendere 0B/1867kB di archivi. Dopo quest'operazione, verranno occupati 11,7MB di spazio su disco.

Una volta installato, prova a dare:

sudo apt-get autoremove meld

Il risultato é il seguente:

Lettura della lista dei pacchetti in corso... Fatto Generazione dell'albero delle dipendenze in corso Lettura informazioni sullo stato... Fatto I seguenti pacchetti erano stati automaticamente installati e non sono più richiesti: python-gnome2-extras libgdl-1-common libgda3-common libgda3-bin libgda3-3 libgdl-1-0 I seguenti pacchetti saranno RIMOSSI: libgda3-3 libgda3-bin libgda3-common libgdl-1-0 libgdl-1-common meld python-gnome2-extras 0 aggiornati, 0 installati, 7 da rimuovere e 8 non aggiornati. Dopo quest'operazione, verranno liberati 11,7MB di spazio su disco.

Come puoi vedere, le dipendenze sono correttamente calcolate. Ma cosa succede se dai un comando come il seguente?

sudo apt-get install meld && sudo apt-get install libgda3-bin

Page 1 of 3 | Next page