Jaunty e Alice, insieme sulla cresta dell’Onda

Con questa guida desidero aiutare tutti quei poveri creduloni che, proprio come me, hanno abboccato all’offerta Internet della TIM, comprensiva di hardware 3G (si tratta della ONDA MT503HSA), felici di comprare per la prima volta un dispositivo hardware per il quale venisse fornito il supporto anche per sistemi Linux.

In effetti il supporto c’è, non si può negare, ma per quanto riguarda Ubuntu sussiste un problema: l’installer fornito con il pacchetto non funziona su Ubuntu 9.04 «Jaunty Jackalope».

L’hardware in questione supporta tutte le tecnologie di rete disponibili (GPRS, EDGE, UMTS e HSDPA), nel bundle vengono forniti anche i seguenti elementi:

  • 1 Cavo USB
  • 1 CD (contenente manuali e driver)
  • 1 USIM predisposta per la connessione

Nel caso in cui utilizziate un netbook e non vi sia possibile recuperare un lettore CD esterno, non vi preoccupate: copia dei driver è presente anche nella ROM interna della penna, basta collegarla al computer e il sistema procederà immediatamente al montaggio della stessa (per la cronaca: vedrete diventare disponibile un drive CD virtuale, contenente i driver per tutti i sistemi per cui il produttore fornisce il supporto).

Prima di inserire la penna nella porta USB però vi consiglio di scaricare l’utility usb_modeswitch; dopo aver scompattato il tarball, aprite un terminale all’interno della directory contenente il binario usb_modeswitch e digitate il seguente comando:

sudo install ./usb_modeswitch /usr/local/bin

Ora procediamo con l’installazione del driver fornito dal produttore:

  1. Per installare tutte le dipendenze è sufficiente digitare il seguente comando:
  2. sudo apt-get install build-essential linux-headers-`uname -r` libqt3-mt
  3. Aprite un terminale nella cartella contenente il file install.sh e digitate:
  4. sudo ./install.sh
  5. Terminata la procedura di installazione, proseguire con i seguenti comandi:
  6. sudo -s cd /opt/Alice_MOBILE/driver810 make clean && make cp onda.ko /lib/modules/$(uname –r)/kernel/drivers/usb/serial depmod -a nano /etc/usb_modeswitch.conf Incollate all’interno della finestra dell’editor le seguenti righe: DefaultVendor= 0x19d2 DefaultProduct= 0x0053 TargetVendor= 0x19d2 TargetProduct= 0x0037 MessageContent="55534243123456782000000080000c85010101180101010101000000000000"
  7. Una volta salvato il file e chiuso l’editor, digitare:
  8. exit

Bene, il grosso è fatto, ora potete collegare la penna al computer, attendere il montaggio del CD virtuale, quindi digitare:

sudo usb_modeswitch

Il drive CD virtuale verrà smontato, non vi resta che aprire l’applicazione Alice_MOBILE per potervi collegare.

Collegamenti utili:

Page 1 of 2 | Next page