Lo sviluppo di Installation Report Generator, il merge di gtk2hs, Universe Contributor Application, e….

…lo studio, le lezioni, gli esami, la mia candidatura a presidente degli Stati Uniti, e… e… m’hanno fatto Papa!

Ok, mi fermo.

Rifletto, mi rilasso.

DEVO cercare di abbassare la pressione arteriosa, non DEVO dimenticarmi mai di avere solo due mani, due piedi e un numero limitato, seppur alto, di neuroni, che sarebbe il caso cercassi di preservare per quando arriverò all’età pensionabile (aurea mediocritas, il mio unico grande obiettivo): di questo passo rischio di esplodere.

Procediamo con ordine:

  1. Installation Report Generator: lo sviluppo al momento è fermo, stiamo attendendo che il pacchetto faccia il suo ingresso in universe (clicca).
  2. gtk2hs: DONE, i problemi di building dipendevano dal fatto che nella nuova versione di cairo non ci sono più funzioni che restituiscono void, ho risolto con un workaround trovato nella rete (DktrKranz, grazie!)
  3. Alla fine Luca mi ha convinto: ho deciso di intraprendere la strada che porta a MOTU: speriamo bene :)
  4. La documentazione in italiano di Intrepid: stiamo per pubblicarla, sarà presto raggiungibile da questo indirizzo. Questo invece è un link che dovrebbe velocizzare il caching delle nuove pagine, al fine di mettere a disposizione degli utenti un motore per la ricerca dei termini all’interno della documentazione.

Ok, posso tornare a lezione.

Risolto un bug in Installation Report Generator

Trovato e risolto.

La prima versione rilasciata, a causa di una mia disattenzione, inseriva una stringa sbagliata nel box che avrebbe dovuto contenere il risultato del seguente comando:

cat /proc/cpuinfo

Con la versione 0.1.1, scaricabile dai repository dedicati, tutto funziona a dovere.

Per maggiori informazioni, consultate la pagina dedicata al progetto.

L’annuncio: Installation Report Generator

Ecco una schermata:

A partire dalla configurazione hardware dell’utente, il programma genera il resoconto dell’installazione di Ubuntu, pronto per essere inserito nella sezione Hardware/Notebook del nostro wiki. Lo correttezza stilistica della pagina viene garantita dal template standard.

Per installare l’applicazione (per ora disponibile solo per Ubuntu 8.04 «Hardy Heron»), è sufficiente aggiungere le seguenti righe in fondo al proprio /etc/apt/sources.list:

deb http://ppa.launchpad.net/irgenerator-developers/ubuntu hardy main
deb-src http://ppa.launchpad.net/irgenerator-developers/ubuntu hardy main

Per autenticare i pacchetti è sufficiente digitare il seguente comando in una finestra di terminale:

wget -q http://wiki.ubuntu-it.org/AlessioTreglia?action=AttachFile&do=get&target=alessio_treglia.asc -O- | sudo apt-key add -

Link all’annuncio sul forum